Iran, "Sì a dialogo sul nuclare se basato sul rispetto"

1' di lettura

Intanto però la distanza con l'Occidente resta ancora grande, con il presidente Ahmadinejad che ha inaugurato oggi il primo impianto nucleare del Paese. E sulla richiesta di sospensione dell'arricchimento dell'uranio: "Questione obsoleta"

Qualche spiraglio ma ancora nessun accordo tra Iran e comunità internazionale sulla questione nucleare. All'indomani della proposta di un dialogo diretto con Teheran avanzata da Usa, Russia, Cina, Francia, Germania e Gran Bretagna, il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad ha infatti inaugurato il primo impianto di produzione di combustibile nucleare del Paese a Ispahan. Quanto alla richiesta di Obama di sospensione dell'arricchimento dell'uranio, il leader iraniano ha replicato: "Discussione obsoleta". Poi però ecco la mano tesa: sì al dialogo con l'Occidente se basato "su fiducia e rispetto".

Leggi tutto