Terremoto Abruzzo, l'abbraccio del mondo all'Italia

1' di lettura

La notizia del terremoto in Abruzzo è rimbalzata su tutti i mezzi di informazione, mentre messaggi di cordoglio e offerte d'aiuto sono arrivati dai principali leader esteri

Per un attimo gli impegni del mondo e delle cancellerie si fermano di fronte alla tragedia del nostro Abruzzo. L'intera comunità internazionale si stringe attorno all'Italia. E' una vera e propria pioggia di messaggi quella che giunge al nostro presidente, Giorgio Napolitano, dagli Stati Uniti alla Germania del cancelliere Merkel, dalla Francia di Sarkozy, alla Russia, alla Spagna, all'Egitto, mentre la notizia rimbalza sulle televisioni e i giornali di tutto il pianeta: il messaggio è "solidarietà".

Leggi tutto