Strage Usa, killer era stato da poco licenziato da Ibm

1' di lettura

A Bingamthon, una cittadina nello stato di New York, un uomo ha aperto il fuoco in un centro per immigrati uccidendo 13 persone e poi togliendosi la vita

Stati Uniti sotto choc per l'ennesima strage. A Bingamthon, una cittadina nello stato di New York, un uomo ha aperto il fuoco in un centro per immigrati uccidendo 13 persone e poi togliendosi la vita. Il killer era stato da poco licenziato dall'Ibm.

Leggi tutto
Prossimo articolo