Pittsburgh, 3 poliziotti morti e 5 feriti in sparatoria

1' di lettura

Ancora uno scontro a fuoco negli Stati Uniti. Un uomo ha aperto il fuoco sugli agenti che erano intervenuti per rispondere a una segnalazione di aggressione domestica

Ancora uno scontro a fuoco negli Stati Uniti. Tre poliziotti sono stati uccisi e altri 5 feriti a Pittsburgh, in Pennsylvania, da un ragazzo di 23 anni che, secondo alcune fonti di stampa, aveva perso il lavoro proprio come l'attentatore di ieri, vicino a New York. Gli agenti erano intervenuti in risposta ad una segnalazione di disturbo della quiete pubblica. Dopo alcune ore di assedio il killer è stato arrestato.

Leggi tutto
Prossimo articolo