Obama: l'Afghanistan è la vera sfida della Nato

1' di lettura

Tensione a Praga in vista dell'arrivo del presidente americano per il vertice tra Stati Uniti e Ue. Prima di partire da Strasburgo il capo della casa Bianca è tornato a parlare della minaccia terroristica

Barack Obama ha detto oggi a Strasburgo che il vertice della Nato ha visto un "sostegno forte e unanime" alla nuova strategia per l'Afghanistan e che i 28 alleati hanno approvato l'invio di 5.000 tra soldati e addestratori nel Paese. "Siamo forti e uniti: non ci prenderanno per stanchezza, continueremo con successo la nostra missione", ha aggiunto il presidente americano. Obama ha parlato anche della legge sul diritto di famiglia in discussione in Afghanistan, definendola "ripugnante" nella parte che limita i diritti delle donne e di fatto legalizza lo stupro sulle mogli nella minoranza sciita.

Leggi tutto
Prossimo articolo