Vertice Nato, Obama: Al Qaeda più pericolosa in Europa

1' di lettura

I Grandi riuniti a Strasburgo. Allarme del presidente Usa per l'Europa: "Terrorismo, un bene che l'Ue sia militarmente più forte". Città blindata per il timore di incidenti: 300 arresti per gli scontri di ieri

L'Europa è più esposta degli Usa agli attacchi di Al Qaeda. E' il monito lanciato da Obama nella conferenza stampa congiunta con Sarkozy a Strasburgo, poche ore prima dell'apertura del vertice Nato. Il presidente Usa ha parlato anche di una nuova stagione di rapporti con l'Europa, di disarmo nucleare e delle relazioni con la Russia. Temi su cui è tornato anche successivamente, incontrando un gruppo di giovani dei licei e delle università francesi e tedesche raccolti nella Rhenus arena di Strasburgo, una città oggi blindata per il timore di incidenti. Trecento arresti per gli scontri di ieri.

Leggi tutto