Usa, sparatoria in una casa di riposo: 8 morti

1' di lettura

Un folle ha fatto fuoco in un istituto per anziani specializzato nella cura dell'Alzheimer a Carthage, in North Carolina, prima di essere lui stesso ferito e portato in ospedale

Nuova strage della follia negli Stati Uniti. Un uomo, Robert Stewart di 45 anni, ha aperto il fuoco all'impazzata in una casa di riposo a Carthage, in North Carolina, uccidendo otto persone - sette pazienti e un'infermiera - e ferendone altre 4. Il folle è stato a sua volta colpito nella sparatoria e portato in un ospedale con gli altri feriti. La tragedia è avvenuta all'interno di un istituto per anziani specializzato nell'assistenza e nella cura dell'Alzheimer.

Leggi tutto