Madrid, corteo anti depenalizzazione dell'aborto

1' di lettura

Decine di migliaia di spagnoli hanno partecipato alla prima grande manifestazione contro il progetto del governo di Zapatero. Un centinaio di organizzazioni per la vita si sono mosse nelle ultime settimane per promuovere la protesta

Decine di migliaia di spagnoli hanno partecipato a Madrid alla prima grande manifestazione contro il progetto di depenalizzazione dell'aborto del governo di Zapatero. Un centinaio di organizzazioni per la vita si sono mosse nelle ultime settimane per promuovere la manifestazione e anche la Conferenza episcopale spagnola ha varato una grande campagna pubblictaria. La bozza all'esame del parlamento prevede che la donna possa scegliere liberamente di abortire nelle prime 14 settimane di gravidanza e che poi fino alla 22ma settimana l'aborto resti possibile solo su su parere medico.

Leggi tutto