Rapiti nelle Filippine: "Fate presto, ultimatum scade"

1' di lettura

Nuovo appello dei tre operatori della Croce Rossa, tra cui l'italiano Eugenio Vagni, sequestrati da un gruppo armato musulmano

Nuovo appello dei tre operatori della Croce rossa rapiti nelle Filippine da un gruppo armato musulmano. Lo ha lanciato la filippina Mary Jean Lacaba, sequestrata insieme allo svizzero Andreas Notter e all'italiano Eugenio Vagni.

Leggi tutto
Prossimo articolo