Missile Corea del Nord, Clinton: una provocazione

1' di lettura

E' dura la replica della comunità internazionale all'ultima sfida di Pyonyang, che parla di test scientifico. Il segretario di Stato americano: il lancio avrebbe conseguenze all'Onu

Una provocazione. Hillary Clinton commenta così la notizia che la Corea del Nord avrebbe piazzato un missile su una rampa di lancio per effettuare un test scientifico. "Questo gesto provocatorio non passerà inosservato e ci saranno conseguenze all'Onu", ha avvertito il segretario di Stato americano. Alla Clinton si sono uniti Corea del Sud e Giappone, convinti che dietro il paravento del test scientifico Pyonyang stia invece provando un missile a lunga gittata.

Leggi tutto
Prossimo articolo