Sudafrica, rinvio conferenza pace dopo no a Dalai Lama

1' di lettura

Salta il summit contro razzismo e xenofobia fissato il 27 marzo. I premi Nobel hanno deciso di boicottare l'evento. Intanto la Cina esprime apprezzamento per la decisione di Pretoria

La conferenza di pace in programma il 27 marzo in Sudafrica non si farà dopo il visto negato al Dalai Lama. I premi Nobel hanno deciso di boicottare l'evento. Intanto la Cina esprime apprezzamento per la decisione di Pretoria. Secondo i media locali, la decisione presa nei confronti dell'autorità religiosa è stata determinata proprio dalle pressioni di Pechino, importante investitore e partner commerciale dell'evento.

Leggi tutto