Preservativi, la Francia ribadisce le critiche al Papa

1' di lettura

Parigi replica alla dura presa di posizione della Cei e puntualizza: "La frase del Pontefice sui profilattici può avere conseguenze drammatiche sulla politica mondiale in favore della salute"

La Francia insiste e sull'uso dei preservativi contro l'Aids ribadisce le critiche al Papa. "Non volevamo fare alcuna polemica", dice il portavoce del Ministero degli Esteri di Parigi, Eric Chevalier, ripondendo al Vaticano dopo la bacchettata di monsignor Bagnasco a Francia, Germania e Commissione europea, accusate di essere andate oltre il libero dissenso per aver irriso il Papa facendolo oggetto di volgarità. "Abbiamo detto soltanto e lo ripetiamo - aggiunge Chevalier - che la frase del Papa sul preservativo può avere conseguenze drammatiche sulla politica mondiale in favore della salute".

Leggi tutto
Prossimo articolo