Papa sull'Africa: paese oscurato da guerra e cupidigia

1' di lettura

Terzo giorno in Angola per Papa Bendetto XVI che ha celebrato la messa davanti a un milione di persone, chiedendo giustizia per il Paese e tornando a puntare il dito contro l'aborto: "Egoismo eliminare vittime innocenti"

"Africa, alzati e mettiti in cammino per un domani migliore senza più guerre". Questa l'esortazione del Pontefice durante la messa celebrata a Luanda davanti a un milione di persone. La terza e ultima giornata in Angola per Ratzinger è cominciata con il "dolore e lo sconcerto" per la notizia della morte di due giovani, durante la ressa creatasi agli ingressi dello stadio. Poi il Papa ha chiesto giustizia per l'Africa, continente oscurato da guerra e cupidigia".

Leggi tutto