California, sparatoria a posto di blocco: 4 morti

1' di lettura

Tre agenti uccisi e uno ferito dopo due scontri a fuoco avvenuti a Oakland. Un uomo al volante di una macchina non si è fermato all'alt intimato ed ha aperto il fuoco sui poliziotti. Fuggito a piedi, è stato ucciso in un edificio

A Oakland quattro persone, tra cui tre agenti, sono morti dopo una sparatoria ad un posto di blocco. Tutto è iniziato, secondo la polizia, dopo che un uomo non si è fermato all'alt ed ha colpito a fuoco due agenti per poi lasciare l'auto e scappare a piedi. Subito sono scattate le ricerche in tutta la zona, terminate con una seconda sparatoria durante la quale l'uomo in fuga, asseragliato in un edifico, è stato ucciso.

Leggi tutto
Prossimo articolo