Obama apre all'Iran, Khamenei: nessun cambiamento

1' di lettura

Gelida la risposta dell'ayatollah al messaggio di distensione del presidente americano: "Dagli Stati Uniti solo slogan. Se loro cambieranno anche il nostro atteggiamento cambierà"

Barack Obama prova a riaprire il dialogo con l'Iran ma da Teheran la risposta è gelida. Con una mossa senza precedenti, il presidente Usa ha affidato a un video un messaggio di distensione ai leader e al popolo iraniano, un'offerta di dialogo dopo 30 anni di conflitti. Mossa che non ha convinto tutti a Washington ma che soprattutto non ha convinto i leader iraniani. "Gli americani usano lo slogan del cambiamento ma noi non abbiamo visto nessun cambiamento", ha detto in un discorso trasmesso dalla tv l'ayatollah Ali Khamenei. E poi: "Se cambiate, l'atteggiamento dell'Iran cambierà".

Leggi tutto
Prossimo articolo