Papa: "Aborto non non rientra nel diritto alla salute"

1' di lettura

Dall'Angola il pontefice si è detto preoccupato per le norme che promuovo l'interruzione di gravidanza "terapeutica" nei casi di violenza sessuale sulle donne

A Luanda Papa Benedetto XVI ha condannato senza appello il diritto all¿aborto, previsto dai programmi di salute riproduttiva approvati dall¿Organizzazione per l¿Unità africana e sostenuti dagli stessi organismi dell¿Onu. "Devo riferire un¿ulteriore area di grave preoccupazione", ha detto Benedetto XVI rivolgendo un discorso alle autorità politiche, civili e diplomatiche: "Le politiche di coloro che, col miraggio di far avanzare un "edificio sociale", minacciano le sue stesse fondamenta. Quanto amara è l¿ironia di coloro che promuovono l¿aborto tra le cure della salute materna.

Leggi tutto
Prossimo articolo