Fritzl, attesa sentenza. "Pentito con tutto il cuore"

1' di lettura

Oggi il verdetto sull'aguzzino di Amstetten che per 24 anni ha segregato e violentato la figlia, facendole partorire 7 bambini. La procura: "Il massimo della pena"

Il processo al padre-mostro austriaco Joesf Fritzl è arrivato al giorno decisivo, il giorno del giudizio. Stamane al dibattimento la pm Christiane Burkheiser, pronunciando la sua arringa finale, ha chiesto per Fritzl il massimo della pena, cioè l'ergastolo. E ha invitato giudici e giurati a non credere alle dichiarazioni di pentimento dell'imputato. La sentenza è attesa per il pomeriggio.

Leggi tutto