Irlanda del Nord, Real Ira annuncia ondata di attentati

1' di lettura

L'ala dissidente dell'Esercito repubblicano irlandese ha rivendicato l'attacco avvenuto vicino Belfast contro una base dell'esercito britannico costato la vita a due soldati. Gordon Brown: non faranno deragliare il processo di pace

La "Real Ira", l'ala dissidente dell'Esercito repubblicano irlandese, minaccia nuovi attacchi in Irlanda del Nord. L'organizzazione ha rivendicato l'attacco avvenuto vicino a Belfast contro una base dell'esercito britannico costato la vita a due soldati. Pronta la risposta del premier britannico Gordon Brown, secondo il quale l'attacco non farà "deragliare" il processo di pace che ha tutto il sostegno della popolazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo