Ucraina, blitz dei servizi segreti in sede Naftogaz

1' di lettura

Venti persone in tuta mimetica sono entrate nel quartier generale di Kiev della compagnia energetica statale nell'ambito di un'operazione investigativa

Sono funzionari dei servizi segreti ucraini le venti persone in tuta mimetica che sono entrate nel quartier generale di Kiev della compagnia energetica statale Naftogaz. La società aveva parlato di un'irruzione di uomini mascherati nella sua sede ma i servizi segreti hanno chiarito che si è trattato di un'operazione investigativa nel quadro di un'indagine penale della quale Naftogaz sarebbe a conoscenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo