Medvedev gela Obama: "Nessuno scambio scudo-Iran"

1' di lettura

Botta e risposta tra Mosca e Washington dopo la lettera del presidente Usa in cui offriva alla Russia di bloccare l'installazione dello scudo spaziale in cambio dell'aiuto per fermare il programma nucleare iraniano

La Russia è pronta a discutere con gli Stati Uniti del progetto dello scudo anti-missile europeo, ma considera "non produttivo" legare la questione al dossier nucleare iraniano. E' quanto ha affermato il presidente russo, Dmitri Medvedev, dopo che alcuni media avevano riferito di una lettera al capo del Cremlino in cui Barack Obama proponeva di congelare il progetto dello scudo in cambio di una collaborazione con la Repubblica islamica. "Se stiamo parlando di scambi, non è il modo in cui la questione deve essere posta. Non sarebbe produttivo", ha tagliato corto Medvedev.

Leggi tutto
Prossimo articolo