Attentato Pakistan, ambasciatore: atto contro Occidente

1' di lettura

Il governatore della provincia di Punjab è certo che "i responsabili dell'attacco contro la nazionale di cricket dello Sri Lanka sono gli stessi terroristi della strage di Mumbai"

"I reponsabili dell'attacco in Pakistan sono gli stessi terroristi della strage di Mumbai". Ne è certo il governatore della provincia di Punjab. Sono diverse in queste ore le teorie su chi possa aver firmato l'assalto armato di Lahore contro il bus con a bordo la squadra di cricket dello Sri Lanka. L'ambasciatore d'Italia in Pakistan, Vincenzo Prati, afferma che "è stato un atto per scoraggiare l'occidentalizzazione". Al momento si contano 8 vittime, di cui 6 poliziotti e 2 passanti. Feriti anche 6 giocatori della squadra.

L'ambasciatore d'Italia in Pakistan, Vincenzo Prati: "E' stato un atto per scoraggiare l'occidentalizzazione"

Leggi tutto