Australia, nuova allerta incendi. 200 scuole evacuate

1' di lettura

Nello stato di Victoria è di nuovo emergenza a causa dell'aumento della temperatura e del forte vento. I roghi del 7 febbraio hanno provocato la morte di 210 persone e la distruzione di diverse cittadine

Nel sud est del Paese nuovi incendi stanno interessando lo stato di Victoria. Il lavoro dei vigili del fuoco è ostacolato dall'aumento delle temperature e dal forte vento che alimentano le fiamme. Quasi 200 scuole sono state chiuse per precauzione contro le cattive condizioni meteorologiche che potrebbero far aggravare la situazione. Gli incendi del 7 febbraio hanno provocato la morte di 210 persone e la distruzione di diverse cittadine, spingendo le autorità a mettere in guardia la popolazione sulla possibilità di una nuova emergenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo