Incidente aereo Olanda, forse è stato guasto ai motori

1' di lettura

Sono cinque turchi e quattro americani le vittime. Lo ha riferito il sindaco del comune di appartenenza dello scalo internazionale di Amsterdam

Andrà avanti per settimane, secondo le previsioni ufficiali, l¿indagine per accertare il motivo alla base della perdita improvvisa di quota e assetto da parte del volo 1951 della Turkish Airlines, precipitato a pochi chilometri dall'aeroporto di Amsterdam quando già aveva iniziato le procedure di atterraggio. Per il momento, mentre ancora si studiano la scatola nera, si pensa a un problema ai motori. Sono cinque turchi e quattro americani le vittime. Più di 60 i feriti.

Leggi tutto
Prossimo articolo