Amsterdam, aereo caduto: almeno nove morti e 50 feriti

1' di lettura

Nella lista dei passeggeri anche il nome di un italiano, la Farnesina sta verificando. Non è ancora chiaro cosa possa aver provocato l'incidente

A bordo del Boeing 737 proveniente da Istanbul, che stamane si è schiantato in fase di atterraggio all'aeroporto di Amsterdam, c'erano 128 passeggeri e sette membri di equipaggio, per un totale di 135 persone. Lo schianto è avvenuto alle 10:40 locali in uno spazio a circa 200 metri dall'autostrada, che è stata subito chiusa al traffico. Nella lista passeggeri anche il nome di un italiano. Da qui le verifiche del ministero degli Esteri sulla presenza di connazionali a bordo del Boeing.

Leggi tutto
Prossimo articolo