Spagna, si dimette il ministro della Giustizia

1' di lettura

Travolto dalle polemiche per una serie di comportamenti poco esemplari, Mariano Fernandez Bermejo ha dato le dimissioni. Al suo posto Francisco Caamano Dominguez

Travolto dalle polemiche per una serie di comportamenti poco esemplari, il ministro della Giustizia spagnolo Mariano Fernandez Bermejo ha dato le dimissioni. Bermejo era stato al centro di forti critiche per aver partecipato a una battuta di caccia assieme al giudice Baltasar Garzon proprio nei giorni in cui il magistrato aveva aperto un'inchiesta su corruzione e tangenti in seno al partito Popolare che sta all'opposizione. Bermejo era stato anche bersaglio di una protesta dei giudici in tutto il Paese per le condizioni della Giustizia. Al suo posto Francisco Caamano Dominguez.

Leggi tutto
Prossimo articolo