Delitto Chandra Levy, caso forse risolto dopo 8 anni

1' di lettura

Sesso e politica, omicidi a luci rosse e una storia che ha appassionato l¿America e fin¿ora non aveva avuto soluzione

Hanno cercato ovunque, per otto anni. Potrebbe invece trovarsi già in carcere l'assassino della stagista del Congresso americano, Chandra Levy, uccisa nell'aprile del 2001 mentre faceva jogging in un parco di Washinton. La polizia americana punta su un uomo del Salvador in galera dal luglio di 8 anni fa per aver aggredito altre donne, ma senza ucciderle, in quello stesso parco e più o meno nello stesso periodo della scomparsa della vittima. Chandra era l'amante di Gary Condit, politico del Partito Democratico dello Stato della California, con delega per l'intelligence, 53 anni brizzolato sposato e dalle abitudini sessuali assai particolari. Il caso ha sempre tenuto l¿America sulle spine.

Leggi tutto