Cina, esplosione in miniera: almeno 73 morti

1' di lettura

Decine di operai sono rimasti intrappolati. Quelli al lavoro al momento dello scoppio erano 436. Le ricerche continuano, andranno avanti per ore.

Almeno 73 minatori sono morti in Cina a causa dell'eplosione avvenuta in una miniera di grusou, un gas combustibile inodore e incolore caratteristico delle cave di carbone e di zolfo. E¿ successo nel nord del paese. Al momento dello scoppio erano al lavoro in più di 400 e le ricerche di sopravvissuti andranno avanti per ore. L'estrazione mineraria è particolarmente pericolosa in Cina. In pochi rispettano le più elementari norme di sicurezza. Lo scorso anno - secondo i dati ufficiali - i minatori che hanno perso la vita sono stati più di 3000.

Leggi tutto
Prossimo articolo