Egitto, brucia aereo cargo: cinque morti

1' di lettura

Un piccolo velivolo da trasporto di proprietà di una compagnia ucraina, ha preso fuoco nell'aeroporto di Luxor. Vittime i membri dell'equipaggio che hanno cercato di domare le fiamme divampate nel corso delle operazioni di rifornimento

Un piccolo aereo da trasporto di fabbricazione russa, Antonov 12, di proprietà di una compagnia ucraina, ha preso fuoco durante la notte nell'aeroporto di Luxor in Egitto. I cinque membri dell'equipaggio sono morti. A quanto si è appreso l'incendio sull'aereo si è sviluppato verso le 4 di stanotte, mentre l'aereo faceva rifornimento. L'equipaggio ha tentato di spegnere le fiamme, che però sono divampate molto rapidamente, impedendo ai cinque di mettersi in salvo. Le vittime sarebbero tutte di nazionalità russa o ucraina.

Leggi tutto
Prossimo articolo