Ramo d'ulivo dalla Clinton alla Corea del Nord

1' di lettura

Il Segretario di Stato Usa ha incontrato il ministro degli Esteri giapponese Nakasone. Nel Paese del Sol Levante ancora polemiche sul ministro della Finanze Nakagawa dopo l'increscioso episodio dell'ubriachezza alla conferenza del G7 di Roma

Washington lancia un avvertimento a Pyongyang: Hillary Clinton, a Tokio per la prima tappa della sua visita in Asia, ha definito l'eventuale prossimo lancio di un missile da parte della Corea del Nord "di nessun aiuto per promuovere le relazioni tra Stati Uniti e Corea del Nord". Gli Stati Uniti, ha aggiunto il segretario di Stato americano, parlando nel corso di una conferenza stampa con il ministro degli Esteri giapponese Hirofumi Nakasone, "seguono da molto vicino" le azioni nordcoreane per verificare "se si porrà fine al linguaggio ed alle azioni provocatorie".

Leggi tutto
Prossimo articolo