Iran, Khatami sfiderà Ahmadinejad

1' di lettura

Il religioso si candiderà alle elezioni presidenziali del 12 giugno contro l'attuale presidente. Il leader dei riformatori moderati potrebbe essere l'uomo del dialogo con l'America di Barack Obama

L'ex presidente iraniano Mohammad Khatami si candiderà alle elezioni presidenziali del 12 giugno contro l'attuale presidente Mahmoud Ahmadinejad. "Annuncio la mia candidatura all'elezione", ha detto Khatami al termine di una riunione dell'Associazione del clero combattente, che raggruppa i religiosi moderati e riformatori e di cui è leader. Khatami, ex presidente iraniano dal 1997 al 2005, è il secondo uomo politico, dopo il riformatore ed ex presidente del Parlamento Mehdi Karroubi, a candidarsi per sfidare l'ultraconservatore Ahmadinejad, al potere dal 2005.

Leggi tutto
Prossimo articolo