Caso Battisti, la Corte suprema spaccata a metà

1' di lettura

Crescono le possibilità che il Tribunale Supremo brasiliano voti contro il governo Lula sullo status di rifugiato politico concesso all'ex-terrorista. Battisti, malato di epatite, potrebbe venire riconsegnato all'Italia per essere curato

Sull'estradizione di Cesare Battisti il Tribunale supremo è diviso. Di fronte alla possibilità che voti contro il governo Lula sullo status di rifugiato politico concesso all'ex terrorista si va verso il compromesso. Battisti, malato di epatite, potrebbe venire riconsegnato al nostro paese per essere curato.

Leggi tutto