Obama: "Agire in fretta o sarà catastrofe"

1' di lettura

Nel tradizionale discorso del sabato il presidente degli Stati Uniti torna sul tema della crisi economica. "Invito gli americani ad unirsi difronte alla nuova emergenza"

Se la tiriamo per le lunghe e non agiamo - ha ammonito il presidente Barack Obama in un ennesimo appello a fare in fretta - questa crisi si trasformerà in una catastrofe. Il provvedimento presentato al Congresso non è perfetto, ma è assolutamente necessario". Poi, in un riferimento ai dati sulla disoccupazione, il presidente ha affermato: "Questi numeri sono un segnale inequivocabile, il tempo delle chiacchiere è finito".

Leggi tutto