Monaco, Biden presenta il nuovo corso dell'America

1' di lettura

Alla conferenza sulla sicurezza il vice di Obama annuncia la svolta. Dialogo con Russia sullo scudo spaziale. Monito all'Iran sul nucleare. E sull'ambiente: "Agiremo con energia"

Gli Stati Uniti hanno la volontà di dare un "nuovo tono" alla loro diplomazia, dopo l'elezione di Barack Obama. Lo ha affermato il vicepresidente Joe Biden a Monaco di Baviera per la 45esima conferenza internazionale sulla politica estera e di sicurezza. L'Iran sarà il primo impegno internazionale a cui gli Usa chiameranno gli alleati e i paesi delle Nazioni Unite: "Dobbiamo lavorare insieme per convincere l'Iran a fermare il suo programma nucleare. Mano tesa alla Russia: "Sull'Afghanistan e sulla lotta ad Al Qaeda la Nato e Mosca dovrebbero cooperare di più.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24