Raid israeliano a Gaza, un morto e 4 feriti

1' di lettura

In un incursione aerea israeliana vicino al confine egiziano, nella città di Rafah, un palestinese è rimasto ucciso e altri quattro feriti. Intanto il portavoce di Hamas, Barhoum ha confermato che la milizia è pronta a tregua di un anno

Almeno due palestinesi sono rimasti uccisi in nuovi episodi di violenza nei Territori, mentre Hamas invia oggi al Cairo una delegazione incaricata di dare una risposta all'iniziativa egiziana per una tregua di lunga durata con Israele. Secondo Fawzi Barhum, un portavoce di Hamas a Gaza, Hamas è d'accordo in principio per una tregua di un anno, o anche di un anno e mezzo, a condizione che siano riaperti tutti i punti di passaggio che collegano Gaza al mondo esterno.

Leggi tutto
Prossimo articolo