Battisti, Tribunale Federale si pronuncerà entro marzo

1' di lettura

Intanto il caso dell'ex terrorista rosso arriva a Strasburgo: l'Europarlamento de ne occuperà giovedì

Si prevedono tempi non brevissimi in Brasile per la soluzione del caso Battisti. Il Supremo Tribunale Federale di San Paolo esaminerà infatti entro i primi giorni di marzo il dossier sulla richiesta italiana di estradizione dell'ex terrorista dei Pac, condannato all'ergastolo in Italia e riparato in Brasile. Intanto il caso arriva a Strasburgo: l'Europarlamento se ne occuperà giovedì su richiesta dell'europarlamentare Roberta Angelilli. A chiedere un intervento politico dell'Europa era stato il ministro degli Esteri, Franco Frattini.

Leggi tutto