Battisti, Frattini chiede a Ue intervento politico

1' di lettura

Lunedì prima udienza del Supremo Tribunale federale di Brasilia, chiamato a decidere, entro 20 giorni, se archiviare l'estradizione.

Pur consapevole che su un piano giuridico l'Unione non ha voce in capitolo, il capo della Farnesina si rivolge a Bruxelles, spingendo affinchè la commissione Barroso si pronunci almeno politicamente. Lunedì prima udienza del Supremo Tribunale federale di Brasilia, chiamato a decidere, entro 20 giorni, se archiviare l'estradizione. Nel respingere la richiesta d'estradizione Il Brasile ha messo in dubbio la tenuta costituzionale e democratica del nostro paese.

Leggi tutto
Prossimo articolo