Iraq al voto dopo quattro anni

1' di lettura

Urne aperte da questa mattina per le elezioni dei consigli provinciali. Si tratta della prima consultazione nel Paese dal 2005. Quattro colpi di mortaio sono stati sparti contro un seggio elettorale a Tikrit

L'Iraq è tornato alle urne. 42mila i seggi aperti da questa mattina per le elezioni dei consigli provinciali. Si tratta della prima consultazione nel Paese dal 2005. Quindici milioni gli aventi diritto al voto. Elezioni importanti perchè sono considerate un test della stabilità del Paese e della popolarità del primo ministro Nuri al Maliki. Quattro colpi di mortaio sono stati sparti contro un seggio elettorale a Tikrit.

Leggi tutto
Prossimo articolo