Battisti: "Parigi coprì la mia fuga in Brasile"

1' di lettura

Intervistato da una rivista brasiliana, l'ex terrorista considera esagerata la reazione dell'Italia alla decisione di Brasilia di concedergli lo status di rifugiato

"La Commissione europea non ha competenza per intervenire nel caso Battisti". E' quanto ha dichiarato Michele Cercone, portavoce del commissario alla Giustizia, Libertà e Sicurezza Jacques Barrot. Intanto Batisti intervistato da una rivista brasiliana dice: "L'idea della mia fuga in Brasile è stata di un membro dei servizi segreti francesi". Poi l'ex terrorista ha aggiunto come sia stata "esagerata" la reazione dell'Italia alla decisione di Brasilia di riconoscergli lo status di rifugiato.

Leggi tutto
Prossimo articolo