Obama piega lo scudo spaziale, da Mosca stop ai missili

1' di lettura

Il presidente russo Medvedev ha deciso di sospendere il dispiegamento di missili nella enclave di Kaliningrad, a seguito del cambiamento di orientamento politico e strategico manifestato dalla nuova amministrazione americana

Primi segnali di distensione da parte della Russia sulla questione dello scudo spaziale, che aveva provocato forti frizioni con gli Stati Uniti. Mosca ha deciso di sospendere il dispiegamento di missili nella enclave di Kaliningrad, a seguito del cambiamento di orientamento politico e strategico manifestato dalla nuova amministrazione americana di Barack Obama.

Leggi tutto
Prossimo articolo