Negazionismo, Papa: solidarietà incondizionata a ebrei

1' di lettura

Il Pontefice ha detto che la Shoah rimane un monito contro ogni oblio, dopo la rottura del rabbinato d'Israele dei rapporti con il Vaticano in seguito alla revoca della scomunica del vescovo negazionista Williamson

Il Papa ha espresso oggi la sua indiscutibile "solidarietà" agli ebrei e ha detto che la Shoah rimane un monito contro ogni oblio e negazionismo. Sono queste le parole di Benedetto XVI dopo la rottura del rabbinato d'Israele dei rapporti con il Vaticano in seguito alla revoca della scomunica del vescovo lefevbriano Richard Williamson, che nega l'olocausto degli ebrei.

Leggi tutto
Prossimo articolo