Caso Williamson, rabbinato: apprezziamo parole del Papa

1' di lettura

Il Pontefice ha espresso la sua indiscutibile "solidarietà" agli ebrei. Questa la risposta ai religiosi israeliani che avevano condannato la revoca della scomunica al vescovo negazionista

Il Papa ha espresso la sua indiscutibile "solidarietà" agli ebrei ed ha detto che la Shoah rimane un monito contro ogni oblio e negazionismo. Le parole di Benedetto XVI arrivano dopo le dure reazioni del rabbinato d'Israele in seguito alla revoca della scomunica del vescovo lefevbriano Richard Williamson, che nega l'olocausto degli ebrei. Oded Wiener, Direttore Generale del rabbinato Israeliano, spiega però a SKY TG24 che le parole del Papa hanno contribuito a non fare precipitare i rapporti con il Vaticano.

Leggi tutto
Prossimo articolo