Bruxelles, folle irrompe in un asilo: 3 vittime

1' di lettura

E' un belga di 20 anni l'autore della strage in un asilio alle porte di Bruxelles. Due bambine e una donna del personale le vittime. 12 i feriti. Il giovane armato di coltello non era sotto l'effetto di droga e alcool

E' stato identificato l'autore del massacro in un asilo nido del Belgio. Lo squilibrato è un ragazzo di 20 anni. Ha ucciso con un coltello lungo trenta centimetri due bambini ed una donna e ferito 12 persone: 10 delle quali bambini. L'omicida è di nazionalità belga e nativo delle Fiandre. Non è evaso da un centro psichiatrico e non era sotto gli effetti di alcol o stupefacenti quando ha fatto irruzione nell'asilo nido.

Leggi tutto
Prossimo articolo