Belgio sotto choc, folle irrompe in asilo: 4 morti

1' di lettura

Si aggrava il bilancio del bliz di un uomo questa mattina in un asilo a Dendermonde, cittadina alle porte di Bruxelles. Quattro le vittime dell'aggressione: tre bambini e un'assistente

Dell'aggressore, un uomo sui 25-30 anni, ancora non è stata resa nota l'identità, né soprattutto si sa che cosa abbia scatenato la follia omicida questa mattina. Le lezioni sono cominciate da circa un'ora nell'asilo nido comunale: 18 bambini e 6 insegnanti. Intorno alle 10 si presenta un uomo con il volto camuffato, un capello in testa e un grosso coltello nascosto. Comincia ad assalire chiunque incontri sferrando colpi di coltello contro bambini e insegnanti indifferentemente. Un bambino e un'assistente muoiono subito; altri due moriranno più tardi per le gravissime ferite.

Leggi tutto