Latte alla melamina, due condanne a morte

1' di lettura

In Cina, sono stati condannati a morte due dei responsabili dello scandalo del latte in polvere contaminato alla melamina, che ha provocato la morte di sei neonati e l'intossicazione di oltre 50 mila persone. Ergastolo a presidente impresa

Prime condanne a morte in Cina per due responsabili dello scandalo del latte contaminato. Il tribunale di una città a sud di Pechino ha condannato alla pena capitale Zhang Yujun per aver prodotto e distribuito il latte contraffatto con melamina che ha fatto ammalare 296.000 bambini. Il secondo condannato alla pena capitale è Geng Jinping, che ha distribuito alle varie compagnie che vendono latte in polvere il prodotto contaminato con l'agente chimico letale. Attese per oggi altre 19 sentenze.

Leggi tutto