Sharm, ok a piano Egitto. Berlusconi: pronti a sforzi

1' di lettura

La diplomazia stringe i tempi dopo il vertice internazionale di ieri in Egitto. Nell'incontro sono stati ribaditi l'appoggio al piano di pace egiziano e la richiesta di porre fine alle ostilità. Il premier italiano: carabinieri ai valichi

La diplomazia stringe i tempi dopo il vertice internazionale di ieri in Egitto. Nell'incontro sono stati ribaditi l'appoggio al piano di pace egiziano e la richiesta di porre fine alle ostilità. Il nostro presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si è detto disponibile a inviare carabinieri ai valichi e navi per il pattugliamento lungo le coste.

Leggi tutto
Prossimo articolo