Kenya, omicidio missionario: ricercati due uomini

1' di lettura

Secondo le prime testimonianze uno dei due sospettati dell'uccisione per rapina di padre Giuseppe Bertaina potrebbe essere un ex seminarista

La polizia di Nairobi sta dando la caccia a due uomini, principali indiziati per l'omicidio di padre Giuseppe Bertaina, l'80enne missionario italiano trovato morto nella sede del seminario da lui stesso fondato nella capitale keniota. I due, uno dei quali potrebbe essere un ex seminarista, sono stati visti salire insieme a una donna al primo piano del seminario gestito dal missionario. Alla base dell'omicidio ci sarebbe una rapina poi finita male. In bocca a padre Bertaina sono stati trovati pezzi di plastica, forse per impedirgli di gridare, che potrebbero averne provocato il soffocamento.

Leggi tutto
Prossimo articolo