Usa, Hillary Clinton al Congresso: nessun accordo con Hamas

1' di lettura

"L'America da sola non può risolvere i problemi del mondo. Ma il mondo non può fare a meno dell'America". Davanti alla Commissione Esteri del Senato Hillary Clinton ha riassunto così il cambio di rotta nella politica estera Usa

L'ex first lady ha riassunto in una sorta di decalogo i cambiamenti fondamentali che intende realizzare rispetto alla politica estera di Bush, rilevando che "gli Stati Uniti hanno lasciato a desiderare, ma sono ancora desiderati". "Nell'era della globalizzazione e dell'interdipendenza, ha aggiunto, l'America non può risolvere i problemi da sola, ma il mondo non può risolverli senza l"America". Così la Clinton, davanti alla Commissione Esteri del Senato, ha illustrato il cambio di rotta in politica estera. Parlando della crisi in Medioriente ha ribadito l'impossibilità di un dialogo con Hamas.

Leggi tutto
Prossimo articolo