Gaza, Frattini: "La priorità è la questione umanitaria"

1' di lettura

Continua la mediazione francese per giungere ad una tregua. Israele spinge affinché l'Egitto metta a punto un sistema per impedire il contrabbando d'armi dal Sinai a Gaza. L'Italia, per Frattini, è pronta a partecipare a una missione a Gaza

La diplomazia fatica a trovare la strada del cessate il fuoco a Gaza. La risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu che chiede una tregua immediata è stata respinta da Hamas. La priorità assoluta ha detto Frattini è la questione umanitaria. Ne ha parlato al telefono con Tzipi Livni. Anche il ministro della difesa La Russa ha detto che i nostri soldati saranno pronti, ma solo dopo il cessate il fuoco. Soldati della forza di interposizione dell'Onu sono già presenti in libano.

Leggi tutto
Prossimo articolo