Somalia, pirati liberano la super-petroliera "Sirius Star"

1' di lettura

Ai bucanieri è stato pagato un riscatto di tre milioni di dollari. L'imbarcazione, la più grande mai sequestrata da pirati, era stata catturata due mesi fa nelle acque dell'Oceano Indiano. In salvo i 25 uomini dell'equipaggio

I pirati avevano chiesto inizialmente un riscatto di 18 milioni di euro ma poi si sono accontantati di molto meno. La "Sirius Star", catturata il 15 novembre scorso, è capace di trasportare due milioni di barili di petrolio per un valore di oltre 100 milioni di dollari e opera per il gigante petrolifero saudita "Aramco". Ad annunciare la liberazione, uno dei leader dei pirati, in collegamento telefonico dal covo Harardhere. In buone condizioni i 25 uomini dell'equipaggio, tra cui britannici, croati, filippini, polacchi e sauditi.

Leggi tutto
Prossimo articolo