Gaza City in fiamme, forti esplosioni e violenti scontri

1' di lettura

Le truppe dello Stato ebraico hanno ingaggiato nella parte est della città il primo violento combattimento con i militanti di Hamas da quando è iniziata l'offensiva di terra. Il presidente francese Sarkozy: "Hamas irresponsabile"

Forti esplosioni e violenti scontri a fuoco sono stati segnalati a Shejaiya, nella parte est di Gaza City. L'area è anche attaccata dagli elicotteri. Il secondo canale della tv israeliana ha riferito che nei combattimenti sono stati uccisi 100 miliziani. ll presidente francese, Nicolas Sarkozy, in missione speciale in Medioriente, da Ramallah ha condannato duramente il comportamento di Hamas definendolo ¿irresponsabile¿ e ha sollecitato l¿Onu a muoversi per la tregua. Dall¿inizio dell¿offensiva, dieci giorni fa, 555 morti palestinesi e 2500 feriti.

Leggi tutto
Prossimo articolo